Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in visita all’Ospedale Saint Charles

Il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti insieme alla direzione strategica di Asl1 hanno visitato questa mattina gli spazi dell’Ospedale Saint Charles di Bordighera, accompagnati da Sandro Mazzantini, amministratore delegato di Iclas, struttura del gruppo ospedaliero GVM Care & Research, che si è aggiudicata la gestione dell'Ospedale in convenzione con il sistema sanitario regionale.

Prima della visita, si è tenuto un incontro con i sindaci del territorio alla presenza anche del direttore generale del Dipartimento Salute e Servizi Sociali della Regione Francesco Quaglia, del vicepresidente della Regione Alessandro Piana e degli assessori regionali Marco Scajola e Gianni Berrino, per illustrare i servizi e le attività che saranno implementate nel prossimo futuro e su cui si sta già lavorando.

Sandro Mazzantini ha ribadito l’impegno nel progettare un ospedale che risponda alle reali esigenze di salute dei cittadini di tutto il comprensorio: confermata quindi l’apertura e la piena operatività del Pronto Soccorso, supportato da reparti di medicina generale, ortopedia e chirurgia e da una attività ambulatoriale importante e variegata. Sarà trasferito al Saint Charles il servizio dialisi dell’Ospedale di Ventimiglia e verranno inoltre attivate nuove specialità di eccellenza tra cui  ad esempio la chirurgia ricostruttiva e la chirurgia bariatrica.

Vogliamo portare qui a Bordighera i migliori professionisti, capaci di richiamare pazienti da più parti d’Italia e far crescere il nome del Saint Charles – spiega Mazzantini – . Il nostro intento è realizzare un servizio sanitario “su misura” non solo per i cittadini di Bordighera ma per tutto il territorio compresi i paesi dell’entroterra, con servizi dedicati al territorio e sfruttando al massimo le potenzialità offerte dalla telemedicina

Soddisfatto il presidente Toti: “Questa giornata è frutto di un lavoro complesso con un bando di gara vinto da GVM Care & Research che in questi mesi ha ribadito la piena volontà di arrivare a Bordighera con le migliori intenzioni rispetto alla qualità dei servizi che forniremo ai cittadini

Il passaggio di consegne sarà effettuato formalmente nella seconda metà agosto e da quel momento è previsto un periodo di affiancamento tra GVM Care & Research e l’attuale gestione per la presa in carico di tutte le attività.
in foto da sinistra a destra: Vittorio Ingenito sindaco di Bordighera, Giovanni Toti presidente Regione Liguria, Francesco Quaglia direttore generale del Dipartimento Salute e Servizi Sociali Regione Liguria, Sandro Mazzantini AD Iclas - Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità.
RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

Il magazine online

GVM Magazine
Dentro le tecnologie per la salute
Scarica GVM News