Medicina e Chirurgia Rigenerativa, apre a ICLAS il Centro di Riferimento Nazionale

E’ stato presentato il 2 luglio il Centro di Riferimento Nazionale per la Medicina e Chirurgia Rigenerativa di ICLAS – Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità di Rapallo (Ge), ospedale di GVM Care & Research. Il Centro sarà guidato dal prof. Enrico Castellacci, ortopedico di lunga esperienza e Responsabile Medico della Nazionale Italiana di Calcio .

Il Centro ha l’obiettivo di accorpare e organizzare tutte le attività riconducibili alla Medicina Rigenerativa svolte oggi a ICLAS da professionisti operanti nelle specialità di Ortopedia, Medicina dello Sport, Chirurgia plastica ed estetica, Vulnologia e Cura del Piede Diabetico.

Oggi grazie alla Medicina Rigenerativa è possibile riparare i tessuti danneggiati (legamenti, cartilagini, tendini, cute, ossa, ecc.), un tempo considerati definitivamente compromessi, stimolando l’organismo stesso a ricostituirli.

In sostanza si ci affida alla rigenerazione biologica del tessuto piuttosto che alla sua sostituzione.

Ciò è attuabile poiché si sfruttano sia le cellule mesenchimali ovvero cellule staminali adulte in grado di rinnovarsi attraverso la divisione cellulare che hanno la facoltà di trasformarsi in cellule specializzate di vari tessuti dell’organismo; ma anche  i fattori di crescita presenti nel nostro sangue in particolare le piastrine (PRP – Platelet-Rich Plasma ovvero Plasma Ricco di Piastrine) che stimolano la replicazione delle cellule mesenchimali attivando la rigenerazione cellulare.

Innumerevoli – conferma il prof. Castellaccisono le patologie che possono trovare rimedio da queste terapie come ad esempio, nell’ambito dell’ortopedia e della medicina dello sport, trapianti per deficit cartilaginei nel ginocchio, caviglia, anca etc.; nella necrosi della testa del femore; nei ritardi di consolidazione o pseudoartrosi nelle fratture ma anche in altri ambiti quali la chirurgia plastica ed estetica, la cura del piede diabetico e la vulnologia”.

Gli specialisti di ICLAS, sfruttando la Medicina Rigenerativa, hanno potuto trattare, nell’ultimo anno e mezzo, oltre 200 casi.

Terapie cellulari e medicina rigenerativa, alla base dei progressi ottenuti oggi dalla biologia delle cellule staminali, sono considerate il punto di partenza della pratica clinica del futuro. Un ambito di ricerca in evoluzione che intende sfruttare le potenzialità delle cellule staminali affidandosi a un approccio multidisciplinare integrato.

E’ necessario però – afferma il prof. Castellacci – che gli aspetti etici, legali e commerciali riguardanti la ricerca sulle cellule staminali e le relative sperimentazioni cliniche continuino ad essere discussi su risultati concreti e attraverso strategie che si presentino come clinicamente obiettive, scientificamente validate e socialmente utili”.

 

*********************************************************************

Il Prof. Castellacci – prima Responsabile del Dipartimento di Ortopedia, Medicina e Traumatologia dello Sport presso l’Ospedale di Lucca in cui ha creato e diretto il Centro di Ricerche e Chirurgia Sperimentale di Ingegneria Tissutale – è considerato tra i precursori dell’applicazione in chirurgia di Plasma Ricco in Piastrine (PRP) e cellule mesenchimali in Italia.
E’ inoltre Responsabile Medico della Nazionale Italiana di Calcio e ora alla guida del nuovo e prestigioso Centro di Riferimento Nazionale per la Medicina e Chirurgia Rigenerativa di ICLAS – Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità di Rapallo (Ge).

RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet