Anthea Hospital, il dottor Iacopino nuovo responsabile di Elettrofisiologia

Il dottor Saverio Iacopino è il nuovo direttore dell’Unità di Elettrofisiologia e Cardiostimolazione di Anthea Hospital di Bari. Calabrese, 43 anni, Iacopino proviene dal Sant'Anna Hospital di Catanzaro, dove ha diretto dal 2005 al 2012 l’Unità di Elettrofisiologia e Cardiostimolazione, considerata fra i primi centri italiani per l’ablazione transcatetere. Nei due anni precedenti ha rivestito il ruolo di responsabile del Centro di Aritmologia clinica ed Elettrofisiologia, e del Laboratorio di Elettrofisiologia, presso la Divisione Cardiovascolare dell’Istituto “Ninetta Rosano”, Casa di Cura Tricarico di Belvedere Marittimo, in provincia di Cosenza. Il dottor Iacopino ha iniziato nel 2002 l’attività di cardiologia invasiva nel Laboratorio di Elettrofisiologia presso il Centro di Aritmologia clinica ed Elettrofisiologia dell’Istituto Policlinico San Donato Milanese (Milano), cui è seguita un’esperienza nel Laboratorio di Elettrofisiologia e Cardiostimolazione degli Ospedali Civili di Brescia. Nel 2005, prima di trasferirsi in Calabria, ha frequentato il Laboratorio di Elettrofisiologia dell’Ospedale Civile di Asti.

Col dottor Iacopino si arricchisce la rosa dei professionisti impegnati in Anthea Hospital e nelle strutture del network pugliese di GVM Care & Research (gruppo fondato e presieduto da Ettore Sansavini), strutture che continuano a registrare una forte attrattività di pazienti provenienti da altre regioni, confermandosi un punto di riferimento per il servizio sanitario regionale.

RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!

News correlate

Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet