Obesity Center: il progetto innovativo di GVM Care & Research per il trattamento dell'obesità

In Italia, 4 adulti su 10 sono in eccesso ponderale e il 10% della popolazione italiana è obeso, ovvero con un Indice di Massa Corporea superiore a 30. L’obesità rappresenta un importante fattore di rischio per numerose malattie croniche come il diabete di tipo 2, le malattie cardiovascolari, l'ipertensione, e alcuni tipi di cancro. Prevenire e trattare l'obesità può ridurre l'incidenza di queste patologie, migliorando la salute generale della popolazione.

GVM Care & Research ha definito e presentato un innovativo progetto strategico per la diagnosi e il trattamento dell’obesità.

Un progetto organizzativo innanzitutto, prima ancora che medico; un protocollo che coinvolgerà tutte le strutture del Gruppo, definito con l’approvazione della Direzione Medica e del Board Sanitario GVM Care & Research. Durante il kick off, che si è tenuto all’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma, il Vice Presidente del Gruppo, Prof.Giuseppe Speziale ha illustrato le finalità del progetto strategico, l’organizzazione del gruppo di lavoro e i prossimi step operativi per l’implementazione del protocollo.


Quest’ultimo prevede la creazione di un percorso, guidato da un Tutor, che coordina il team multidisciplinare e delinea la strategia terapeutica più adatta alle esigenze del singolo paziente sia per la diagnosi che per la definizione della cura in struttura e/o a domicilio. Il percorso del paziente sarà quindi caratterizzato sia dalla personalizzazione che dall’attinenza a precise linee guida, fondamentali per offrire un percorso di trattamento e delle prestazioni di valore replicabili nelle diverse realtà sanitarie e gestibile in modo sinergico e strutturato su alcuni elementi chiave: presa in carico, personalizzazione, fidelizzazione, raccolta dati, multidisciplinarietà e multidimensionalità.

I centri obesità GVM Care & Research, infatti, grazie alla struttura e all’organizzazione del Gruppo hanno la capacità di creare una rete e offrire al paziente un «ambiente unico» in cui convivono e si integrano le strutture ospedaliere, device integrati e piattaforme proprietarie di telemedicina per un monitoraggio continuo e i GVM Point dislocati sul territorio per mantenere la presa in carico del paziente. 

Il coordinamento del board scientifico sarà affidato al Dott. Antonio Braun, con esperienza pluridecennale nell’ambito della chirurgia bariatrica e attuale Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale presso l’Ospedale di Santa Maria di Bari.
 
RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
anni
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

Il magazine online

GVM Magazine
Progetta la salute
Scarica GVM News