“I pazienti per me sono tutto”

Per Michela Redaelli, infermiera di 23 anni, il passaggio dalla discussione di Laurea in Scienze Infermieristiche, al reparto di Terapia Intensiva del Covid Hospital 3 di Roma è stato rapido. 

In una manciata di settimane infatti Michela presta servizio all' ICC - Istituto Clinico Casalpalocco di Roma, diventato Covid Hospital della città come spoke dell'Istituto Spallanzani. 
Di colpo la realtà diventa emergenza e tutto va riorganizzato, ripensato. Il benessere dei pazienti però resta l’unica priorità: "Curiamo persone che non riescono nemmeno a respirare ­– racconta Michela al Messaggero –   e che noi cerchiamo di mettere in piedi. Spesso ci riusciamo, ce la facciamo. Altre volte è più forte il virus." 
 Ci siamo dovuti attrezzare nel migliore dei modi per fronteggiare ogni giorno situazioni di sofferenza: da un lato il paziente, dall'altro la famiglia, a casa, dietro al telefono ad aspettare notizie.”

E inevitabilmente, il rapporto va oltre la cura: “I pazienti per me sono tutto. Le loro storie ti entrano dentro. Ci sono persone che vorrebbero parlare, urlare. Ti commuovi davanti a queste storie. Ma poi bisogna correre e andare da un altro paziente che ha bisogno. I pazienti comunicano con noi solo attraverso gli occhi. Vedono i nostri e uno sguardo rassicurante li fa stare un po' più tranquilli è un modo da parte mia per donare loro conforto e speranza”.

Un impatto molto forte per una giovane infermiera, ma per fortuna Michela ha trovato colleghi preparati e pronti a guidarla: “Qui al lavoro c'è una grande squadra, un team di professionisti che fa fronte comune nella lotta contro il virus.  Sin dai primi momenti ho notato un forte senso di solidarietà comune, complicità, come chi affronta la stessa sorte. Possiamo avere qualche momento "down" è fisiologico, spesso quando siamo soli o a fine turno, ma allo stesso tempo dobbiamo trovare il tempo per chiacchierare con i nostri pazienti, dobbiamo ascoltare le loro paure e tranquillizzarli.
 
RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet