Lotta al Papilloma Virus. Il 13 e 14 dicembre a G.B. Mangioni Hospital due giorni dedicati alla “Prevenzione Donna”

Un convegno ed un Open Day dedicati all’universo femminile. “Prevenzione Donna: dal Pap Test alla vaccinazione contro il Papilloma Virus”, è il titolo dell’iniziativa organizzata a Lecco il 13 e 14 dicembre da G.B. Mangioni Hospital, struttura appartenente a GVM Care & Research, Gruppo fondato e presieduto da Ettore Sansavini.

Primo appuntamento venerdì 13, alle 20:30 nella Sala Convegni di Confindustria Lecco dove è in programma un convegno dedicato alla prevenzione dal Papilloma Virus (HPV),  una delle principali cause del tumore all’utero.

Durante la serata, medici e ginecologi spiegheranno nel dettaglio le forme e le caratteristiche del Papilloma Virus ed illustreranno i tempi e le modalità della vaccinazione preventiva, che avviene solitamente in età pre-adolescenziale, a partire dagli undici anni.

Si proseguirà sabato 14 con un Open Day presso G.B. Mangioni Hospital, dove in mattinata dalle 8,30 alle 13,30, e nel pomeriggio dalle 14 alle 18, le donne dai 20 ai 50 anni potranno sottoporsi gratuitamente ad un Pap Test, esame che si effettua per individuare precocemente tumori del collo dell’utero o alterazioni che col passare degli anni potrebbero diventarlo. Negli ultimi decenni la diffusione di questo screening ha contribuito in maniera significativa a diagnosticare l’infezione allo stadio iniziale consentendo un intervento tempestivo, per cui la comunità scientifica internazionale raccomanda a tutte le donne di eseguirlo regolarmente una volta ogni tre anni, a partire dai 25 anni d’età. Sempre per tutta la giornata di sabato 14, ginecologi, ostetriche e neonatologi offriranno consulenze gratuite sul percorso della gravidanza ed illustreranno le tecniche di diagnosi prenatale.

Parlando con medici esperti, le più giovani potranno poi informarsi sul tema della contraccezione, oltre che approfondire le loro conoscenze sulla vaccinazione contro il Papilloma Virus (dal 2007 ad oggi G.B. Mangioni Hospital ha terminato l’iter vaccinale a circa duecento ragazze dagli 11 ai 26 anni).

Dunque l’evento offrirà a tante donne la possibilità di sottoporsi ad uno screening gratuito e dialogare con medici specialisti, ma sarà anche un modo per far conoscere le opportunità offerte dal “punto nascita” fondato oltre sessant’anni fa all’interno di G.B. Mangioni Hospital. Nella struttura lecchese sono presenti due sale parto, di cui una dotata di vasca da bagno per il travaglio in acqua. E’ garantita l’assistenza personalizzata al parto, con rilassamento in acqua e partoanalgesia a tutte le pazienti che ne fanno richiesta, sotto controllo dello specialista e dell’anestesista. E inoltre possibile ottenere la conservazione autologa delle cellule staminali e del sangue del proprio cordone ombelicale dopo il parto.

L’iniziativa “Prevenzione Donna” è organizzata in collaborazione con l’Asl di Lecco e gode del patrocinio di Provincia e Comune.

Per sottoporsi ad uno screening durante l’Open Day del 14 dicembre è necessario iscriversi,  in quanto tutte le prestazioni (gratuite) sono disponibili fino ad esaurimento dei posti.

Per informazioni tel. 0341.478565 o 0341.478259.

Oppure invia una mail a: angioletti@gvmnet.it

Scarica qui il programma

RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet