La cultura dell'accoglienza come promozione alla vita, GVM sostiene il cammino di Casa Marta e Maria

  E' una storia che si ripete da un po' e vuole ripetersi negli anni a venire. Sorta nei locali della canonica di Zagonara (a Lugo), la Casa di Accoglienza Marta e Maria è stata voluta come vero e proprio ambiente di sostegno. Si rivolge a coloro che necessitano, nel non facile percorso di vicinanza ai propri cari, di un punto di riferimento all'interno del quale confrontarsi in condizioni di forte disagio affettivo ed economico. La centralità della persona su cui affonda le radici il Codice Etico elaborato dal Gruppo e l'obiettivo di promozione del benessere e della qualità della vita di ogni individuo si concretizzano per GVM non solo nell’offerta ai cittadini un servizio sanitario specializzato e all’avanguardia, ma anche nell’assicurare il proprio sostegno ad altri enti, così come avviene con l'associazione dedicata ai parenti dei pazienti ricoverati nelle strutture del network ed ai pazienti in attesa di ospedalizzazione nelle stesse. "La nostra sensibilità al tema - spiega il Presidente di GVM Ettore Sansavini - discende dal fattivo, continuo interesse per il malato nella sua totalità e quindi lungo tutto il percorso di cura che lo attende. Concepiamo la mission aziendale come vera e propria cartina di tornasole di un impegno profuso a 360 gradi. Per tale ragione, supportiamo la Casa Marta e Maria in quanto, consci della non facilità di accudire il malato durante l’intero percorso di cura, vogliamo dare il nostro contributo verso chi si impegna ad aiutare, sia dal punto di vista logistico-organizzativo che sociale, i familiari delle persone ricoverate permettendo così al paziente di affrontare l’esperienza con maggior serenità. Nasce come costola del progetto Famiglie per l'Accoglienza La Casa è nata sull'onda dell'esperienza maturata da alcuni aderenti al progetto Famiglie per l'Accoglienza, l'Associazione scaturita dalla volontà di un gruppo di famiglie affidatarie e adottive che desideravano sostenersi vicendevolmente. Un traguardo meritevole di particolare attenzione: nel 2013 la Casa ha dato ospitalità a quasi 200 persone. Accanto all'assistenza materiale, essa- tramite l'opera dei volontari e dei responsabili - si prefigge di affiancare e coadiuvare chi decide d'intraprendere la fase dell'accoglienza anche nelle proprie abitazioni. Formazione, collaborazione, condivisione: le tre parole d'ordine Formazione e consulenza degli stessi volontari attraverso momenti di apprendimento e studio con gli operatori del settore, nonché creazione di una rete di collaborazione tra gli ospedali della realtà lughesi e chi "lavora" al suo interno, completano il panorama degli impegni assunti fin dall'apertura dei battenti. "Non senza dimenticare - spiegano dall'Associazione - la manutenzione vera e propria dell'edificio e la promozione della cultura dell'accoglienza considerata la proficua attività fin qui svolta".  "GVM - aggiunge il Presidente Sansavini - è infatti ben consapevole di cosa rappresenti per le famiglie accudire i propri cari fuori dal normale ambiente sociale e pertanto è al fianco di coloro che affrontano una simile esperienza per garantire maggiore serenità a chi soffre". Il richiamo alla comunità per un maggior sostegno ai volontari L'Associazione si è fatta quindi promotrice di tutta una serie d'interventi pubblici - momenti conviviali aperti alla cittadinanza, coinvolgimento dei principali organi di informazione - tesi a dare un  maggior appoggio organizzativo agli operatori della Casa considerato il continuo aumento delle ospitalità. Per mezzo di questi amplificatori viene sollecitata, in maniera discreta ma puntuale, una più ampia diffusione di quanto contiene e di quanto rappresenta Casa Marta e Maria affinché gli 8 anni di attività solidaristica  siano di stimolo per il futuro.
RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!

News correlate

Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet