I casi di Smack, Ris Pacs ed Estensa, sistemi informativi aziendali

Tratto dal libro “Verso e-Health 2020 – Casi di successo italiani ed esperienze internazionali”, di Pasquale Tarallo, edito da “Gruppo 24 Ore” nel febbraio 2012.

“Il Gruppo Villa Maria” - A cura di Ettore Sansavini, Presidente

Parte 2 - Realizzato appositamente per il Gruppo da Gvm Ideando, società interna che si occupa di progettazione di sistemi informativi aziendali,  SMACK (acronimo di System for Material Allowing Control Keys) affronta la delicata questione della logistica in ambito sanitario: infatti, se per le aziende manifatturiere un’errata gestione dei materiali si concretizza in un danno economico, la logistica di una struttura sanitaria, se mal gestita, si traduce in un deterioramento della qualità delle prestazioni erogate, mettendo a repentaglio la salute dei pazienti. Grazie all’impiego di un software e di relative dotazioni elettroniche ed apparati di comunicazione, il sistema SMACK gestisce il ricarico dei prodotti sanitari negli armadi e nei trolley per un’adeguata distribuzione nei reparti, rende disponibili al personale sanitario i dati dei pazienti, consente la prescrizione delle terapie da parte dei medici sulla base dei farmaci disponibili nel reparto integrandosi con la cartella clinica informatizzata. SMACK consente inoltre lo scarico in presa diretta dei presidi, dei dispositivi medici impiantati o impiegati in una procedura o in un intervento chirurgico, nonché il loro puntuale riordino ed un adeguato reintegro dei farmaci utilizzati, impedendo i classici problemi logistici di eccedenze di magazzino e rotture di stock. L’armadio intelligente permette infine il controllo dell’etichetta e delle azioni poste in essere dall’infermiere, comunicando con il computer del “Carrello Intelligente” per il giro visite dove è contenuta la lista di tutti i farmaci da distribuire ai pazienti. Se il nominativo del farmaco è presente nella lista, provvede alla sua spuntatura, accelerando le operazioni di controllo. Inoltre, le funzionalità di logistica collaborativa consente di avere feedback utili per una miglior politica di acquisto, elaborati attraverso sofisticati e consolidati algoritmi basati sui consumi della struttura sanitaria e su criteri economici. Tutto questo si traduce in una maggiore efficienza a livello di accuratezza, tempistica e risparmio economico.

RIS PACS è invece un software creato per favorire l’integrazione dei reparti di diagnostica per immagini del Gruppo, in grado di gestire tutte le immagini digitali create all'interno del fascicolo sanitario, che processa circa 200.000 esami all'anno. I vantaggi offerti da questo sistema sono molteplici: rendendo disponibile le immagini archiviate, sia attuali che storiche, consente ai medici di fare confronti in tempo reale, migliorando così la capacità di diagnosi. Non solo, oltre ad eliminare il costo dei film di stampa, consente il recupero di tutti gli esami precedentemente eseguiti, ovviando in questo modo alla possibile assenza dei medici radiologi precedentemente coinvolti.

Un altro progetto che merita di essere citato è ESTENSA, curato da oltre un anno da GVM Care & Research per la raccolta e la refertazione del laboratorio di Emodinamica. L’impiego di questo sistema presso nove strutture del Gruppo ha consentito la raccolta di tutti i dati rilevanti per creare un referto strutturato delle procedure di emodinamica, consentendo la gestione integrata del magazzino e migliorando così l’interscambio di informazioni fra i reparti di degenza ed i reparti di emodinamica, oltre a permettere il recupero in tempo reale dei filmati archiviati.

RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!

News correlate

Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet