GVM per il sesto anno consecutivo è vicino alle donne contro l'osteoporosi

Mecoledì 8 Febbraio per il sesto anno consecutivo 16 Ospedali e Poliambulatori GVM, in occasione della festa della donna offriranno la possibilità di effettuare screening gratutito per la prevenzione all’osteoporosi.
 
Patologia insidiosa e diffusa tanto da determinare una frattura ogni 3 secondi, in Italia è diagnosticata a quasi 4 milioni di donne, più colpite in menopausa per l’aumentata fragilità ossea determinata dalla diminuzione del livello ormonale di estrogeni.
 
Per questo gli Ospedali e Poliambulatori GVM Care & Reserch presenti in tutta Italia, dal Piemonte alla Sicilia, dalla Lombardia alla Puglia, dall’Emilia Romagna al Lazio, da sei anni organizzano, in occasione della festa della donna, una giornata di screening gratuito nella quale effettuare un esame diagnostico di prevenzione.
 
È l’Ultrasonometria qualitativa del Calcagno che, utilizzando gli ultrasuoni, permette di valutare variazioni qualitative e invecchiamento dell’apparato scheletrico, utili per definire il rischio di fratture osteoporotiche.
 
Grazie a quest’iniziativa, fino ad oggi più di 1500 donne hanno effettuato lo screening ricevendo sucessivamente un consulto da uno specialista che, qualora ci fosse necessità, può indirzzare le donne verso un percorso di cura.
 
Come per tante patologie, anche per l’osteoporosi, infatti, la prevenzione riveste un ruolo fondamentale. Buone abitudini come seguire una corretta alimentazione ricca di calcio, proteine e Vitamina D e praticare attività fisica regolare permettono di mantenere vivo il tessuto osseo.
 
Inoltre, gli specialisti presenti in tutti i poliambulatori e opedali aderenti, in caso di potenziale fragilità emersa dall’esame di primo livello ad ultrasuoni, possono consigliare di approfondire le condizioni dell’apparato scheletrico con analisi specifiche come radiografie, misurazione della densità ossea (MOC) o esami del sangue.
La diagnosi precoce è uno dei modi migliori per affrontare e trattare problematiche come l’osteoporosi che, riconosciute per tempo, possono in questo modo venire trattate in maniera adeguata evitando complicazioni.
 
Ogni donna può così festeggiare l’8 marzo dedicando a se stessa un momento importante, avendo a disposizione apparecchiature innovative e specialisti che possono fornire utili suggerimenti su stili di vita corretti ed indicare i trattamenti necessari a prevenire e rallentare il processo degenerativo dell’osteoporosi.
 
RESTA INFORMATO.
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura. Ricevi i nostri aggiornamenti via email!
Una corretta e costante informazione è alla base di ogni cura.
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla Newsletter

La rivista online

GVM Magazine
Salute e Benessere: Il tuo appuntamento con l'informazione medico scientifica.
Scarica la rivista

IL GRUPPO OSPEDALIERO ITALIANO

Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Poliambulatori con Day surgery.

Le strutture sanitarie di GVM Care & Research accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e convenzionate con Fondi Sanitari Integrativi, Casse Mutue e Assicurazioni Sanitarie, sono presenti in 10 regioni italiane.

Visita gli ospedali su GVMnet